mercoledì

CAROTE VIOLA ANTINFIAMMATORIE, COMBATTONO IPERTENSIONE E DIABETE

(ASCA) - Roma, 9 ago - A parita' di peso hanno un contenuto di antocianine - sostanze antiossidanti che contrastano l'azione dei radicali liberi e l'invecchiamento contenute anche da lamponi e mirtilli,a cui conferiscono il pigmento rosso-viola - acido fenolico e carotenoidi superiori, ma soprattutto grazie alle loro proprieta' antinfiammatorie sono in grado di contrastare gli eccessi della dieta occidentale ricca di grassi e carboidrati: le carote viola sarebbero dunque piu' efficaci per
contrastare obesita', ipertensione e sindrome metabolica delle ''normali'' carote arancioni. A sostenerlo un gruppo di ricercatori dell'University of Southern Queensland in collaborazione con l'University of Queensland, guidati da Lindsay Brown, in uno studio pubblicato su British Journal of Nutrition.
I ricercatori hanno somministrato a un gruppo di topini una dieta a base di carboidrati e grassi inducendo nei loro organismi pressione alta, intolleranza al glucosio e producendo danni a cuore e fegato. Durante i due mesi a seguire hanno aggiunto ai pasti degli animaletti, rimasti a base di carboidrati e grassi, il succo di carote viola: e hanno riscontrato che tutti i valori alterati rientravano nella norma. Le carote viola, da sole, non bastano per stare in salute, avverte Brown: per contrastare diabete, ipertensione e obesita' e' infatti fondamentale anche svolgere un moderato esercizio fisico e seguire una dieta sana.
noe/mcc/alf

fonte:http://www.asca.it/news-SALUTE__CAROTE_VIOLA_ANTINFIAMMATORIE__COMBATTONO_IPERTENSIONE_E_DIABETE-941041-ora-.html