venerdì

Consigli per la menopausa


La menopausa è una fase della vita della donna particolarmente delicata e che richiede alcune accortezze. Vi esponiamo, dunque, alcuni utili consigli.
La donna dopo la menopausa deve:
1. Controllare il peso e fare attenzione alla “pancia” perché il grasso che qui si annida è un grasso cattivo e prende il posto del grasso “poco estetico ma buono” che prima si depositava su fianchi e glutei.
2. Avereun’alimentazione equilibrata, ricca in fibre e grassi insaturi, povera di grassi animali.
3. Controllare i valori pressori dal proprio medico di famiglia.
4. Controllare una volta all’anno la glicemia. Può favorire la comparsa del diabete.
5. Controllare una volta all’anno colesterolo totale, LDL “colesterolo cattivo” , HDL “colesterolo buono” e trigliceridi.
6. Astenersi dall’abitudine tabagica.
7. Praticare attività fisica costante, per cui si intende camminare a passo veloce come minimo 30 minuti al giorno per tre volte a settimana. Questo assicura effetti benefici sulla riduzione della glicemia, della pressione arteriosa, del colesterolo; aiuta a controllare il peso e migliora l’umore poichè stimola il cervello a rilasciare gli ormoni che ne regolano il tono.
8. Fare almeno un test di base per la diagnosi precoce dell’osteoporosi, utile per la prevenzione del rischio futuro di fratture ossee.
9. Rivolgersi al proprio Medico di famiglia, per tutti i possibili problemi correlati a questa particolare fase della vita. Il ginecologo non deve rappresentare l’unico punto di riferimento.
10. Sotto l’indicazione del medico di famiglia utile il consulto presso uno specialista in caso di comparsa, non rara, di sintomi imputabili ad ansia e depressione.

Maria Grazia Modena, Presidente SIC
fonte:http://italiasalute.leonardo.it/benessere/sessualita.asp?id=7743