sabato

NUOVA CURA IPERTENSIONE



Scienziati australiani provano ad agire sui nervi per regolarla

(ANSA) - SYDNEY, 31 MAR - Scienziati australiani hanno sviluppato per primi al mondo una tecnica che promette di rivoluzionare il trattamento dell'ipertensione. Viene inserito in un grosso vaso sanguigno nell'inguine un congegno la cui minuscola punta emette frequenze radio, e che viene guidato lungo le arterie fino a una posizione vicina ai reni. Una volta in posizione, emette un segnale che brucia i nervi radicati nelle pareti dei vasi, che hanno un ruolo importante nella regolazione della pressione sanguigna.
fonte:http://www.ansa.it/site/notizie/awnplus/scienza/news/2009-03-31_131193599.html