mercoledì

Salute: in Gb arriva ''super-broccolo'' anticancro

(ANSA) - ROMA, 4 OTT - Un ''super-broccolo'' anti-cancro sta per arrivare sulle tavole britanniche. La scoperta e' stata messa a punto da alcuni ricercatori dell'Institute of Food Research di Norwich e del Center John Innes, che hanno ottenuto dall'incrocio tradizionale dei broccoli con ingredienti naturali la nuova varieta', ribattezzata ''Beneforte''. Il ''super-broccolo'' e' stato ottenuto arricchendo gli ortaggi tradizionali con quantitativi da due o tre volte superiori alla media di glucofaranina, una sostanza che ha la proprieta' di trasformarsi in sulforafano a contatto con la flora intestinale. Secondo numerosi studi, quest'ultimo componente attivo contribuisce a combattere in maniera efficace le infiammazioni croniche e lo sviluppo di alcune forme di tumore. Consumando il broccolo "Beneforte" aumenta cosi' il livello di sulforafano ingerito dall'organismo da due a quattro volte rispetto ad un broccolo normale, riducendo il rischio di ammalarsi di cancro della prostata e di altri tipi di tumore. Occhio al modo di consumarlo pero', poiche' per mantenere intatte tutte le sue proprieta' deve essere magiato crudo, leggermente bollito o saltato in padella. La varieta' ''Beneforte'' e' in vendita da oggi in Gran Bretagna nei supermercati allo stesso prezzo dei broccoli tradizionali. (ANSA).