lunedì

Rimedi contro l'insonnia



Ogni anno in Italia aumenta il numero di persone che soffrono d'insonnia, i rimedi per questo disturbo sono diversi, ma ultimamente quelle che vanno per la maggiore sono la cromoterapia e lo yoga. La cromoterapia sembra essere una cura molto usata perché non pretende grossi sacrifici da parte del paziente. Questa terapia si basa sull'osservazione di colori, per chi soffre d'insonnia i colori suggeriti sono le tonalità di verde, blu, azzurro e del viola. I colori vanno sistemati naturalmente nella camera da letto, nelle pareti, nel soffitto nelle lenzuola e anche il nella propria biancheria. Nel caso in cui si è affezionati alla propria camera così com'è si può sempre ricorrere all'installazione di alcune lampade colorate. Questa terapia esiste dall'antichità, gli attuali cromoterapeuti affermano che i colori stimolano i diversi stati d'animo a seconda della lunghezza d'onda. Un altro sistema molto efficace che attira molti insonni è lo yoga. All'Istituto Scientifico San Raffaele di Milano e all'Università di Chicago affermano che sono necessarie almeno 8 ore di sonno al giorno per mantenersi sani e con una buona salute, ma la vita di oggi ci sottopone ad uno stress molto alto e non sempre è possibile. Un rimedio alternativo alla cromoterapia può essere quindi lo yoga, il quale garantisce (se praticato nel modo corretto) in 30 minuti un beneficio fisico e psicologico pari a 3 ore di sonno.

fonte http://www.universonline.it/_sessoesalute/salute/02_01_16_a.php