lunedì

Dolori da colite


Risultati immagini per dolori da colite 
Il dolore da colite, avvertito nella parte sinistra dell'ad-
dome, dovrebbe essere considerato fin dall'inizio come
un altro sintomo della sete del corpo. È spesso associa-
to alla costipazione, anch'essa causata dalla disidrata-
zione prolungata.
Una delle funzioni principali dell'intestino è il processo di

recupero dell'acqua dalle feci, in modo che una parte ec-
cessìva di essa non vada perduta con i residui espulsi do-
po la digestione del cibo. Quando c'è disidratazione, la
sostanza residuale è naturalmente priva della normale
quantità di acqua necessaria per il suo agevole passaggio.
Inoltre, rallentando il flusso e successivamente comprimendo
il contenuto, perfino le ultime gocce d'acqua sa-
ranno sottratte al residuo solido nell'intestino.
Così la stitichezza diventerà una complicazione della di-
sidratazione corporea cronica.
Con l'ingestione di altro cibo, si accumulerà nell'intestino
una quantità ancora maggiore di rifiuti e aumenterà lo
sforzo per il passaggio del suo contenuto residuale indu-
rito. Questo processo causerà dolore. li dolore da colite
dovrebbe essere sin dal suo insorgere considerato un sin-
tomo di sete del corpo. Con un'adeguata assunzione di
acqua, il dolore nella parte inferiore sinistra dell'addome,
che è associato alla stitichezza, scomparirà. Mangiare una
mela, una pera o un'arancia la sera aiuta a ridurre la stiti-
chezza il giorno successivo. 

 Esratto del libro di F. Batmanghelidj: Il tuo corpo implora acqua