venerdì

GENOVA, AL VIA SPERIMENTAZIONE VACCINO ANTI-TUMORI

(AGI) - Genova, 10 feb. - L'Istituto Superiore di Sanita' ha approvato il protocollo e autorizzato una sperimentazione clinica di un nuovo vaccino antitumorale. In sostanza, il vaccino dovrebbe indurre nei pazienti affetti da tumore una risposta immunitaria capace di riconoscere le cellule maligne e di ucciderle.
 Il vaccino, ideato dai professori Gilberto Filaci, Francesco Idiveri e Paolo Traverso e presentato oggi alla Facolta' di Medicina e Chirurgia dell'Universita' di Genova, si fonda sull'impiego di una molecola, la 'tulomerasi', che e' molto concentrata nelle cellule tumorali poiche' necessaria per la loro sopravvivenza, ma che generalmente non e' presente in quelle sane. Pertanto, grazie al vaccino, i linfociti impareranno a riconoscere la 'telomerasi' e a uccidere le cellule che la posseggono, ovvero quelle tumorali.


"Si tratta di un vaccino a tutti gli effetti", ha spiegato Filaci, "perche' si inoculera' questa sostanza e il sistema immunitario imparera' a rispondere contro, esattamente come avviene quando utilizziamo procedure di vaccinazione per esempio contro il virus influenzale. L'unica differenza e' che, nel nostro caso, si tratta di un vaccino terapeutico e non preventivo". Rispetto alle tradizionali terapie antitumorali come la chemioterapia, "questo vaccino -ha aggiunto Filaci- non puo' sostituire ma puo' essere complementare rispetto alle altre terapie". La sperimentazione sul primo paziente, svolta in collaborazione con l'ospedale San Martino, e' iniziata una settimana fa e non si sono registrati effetti collaterali o reazioni di rigetto. "In totale il vaccino sara' sperimentato su 10 pazienti con tumore alla prostata e su altrettanti con tumore al rene", ha concluso Traverso. I pazienti, tutti in stadio avanzato della malattia, saranno sottoposti a otto somministrazioni intradermica in tre mesi. Poi si potranno valutare i primi risultati. Essendo la 'telomerasi' una molecola presente in tutti i tumori, potenzialmente potrebbe essere applicabile al trattamento di ogni tipo di malattia neoplastica. (AGI) -
fonte:http://www.agi.it/research-e-sviluppo/notizie/201002101915-eco-rt10317-salute_genova_al_via_sperimentazione_vaccino_anti_tumori