martedì

SALUTE: FIBRE MUSCOLARI PIU' CORTE, ECCO PERCHE' I TACCHI CAUSANO DISAGI

234x60

(ASCA) - Roma, 19 lug - Indossare i tacchi alti provoca un accorciamento delle fibre muscolari e l'ispessimento del tendine d'Achille: ecco perche' le signore abituate a indossare sempre scarpe alte lamentano dolori muscolari quando si ritrovano a indossare un paio di ballerine. Lo studio, pubblicato su Journal of Experimental Biology, e' stato realizzato da Marco Narici della Manchester Metropolitan
University (Regno Unito) in collaborazione con Robert Csapo dell'Universita' di Vienna (Austria).

I ricercatori hanno reclutato 80 donne tra i 20 e i 50 anni che avevano indossato quotidianamente tacchi da 5 centimetri negli ultimi due anni, e le hanno sottoposte a risonanze magnetiche ed esami a ultrasuoni. Gli stessi test sono stati poi stati effettuati su un gruppo di controllo formato da donne abituate, al contrario, a camminare sempre con le scarpe basse: e hanno rilevato che le signore con i tacchi avevano le fibre muscolari del polpaccio piu' corte del 13% e il tendine d'Achille ispessito. ''Il tendine compensa cosi' l'accorciamento delle fibre muscolari del polpaccio, permettendo alle amanti dei tacchi di camminare in maniera ottimale - conclude Narici -, ma provocando loro disagio quando indossano le scarpe basse perche', cosi' ispessito, non riesce ad allungarsi a sufficienza''.
noe/sam/rob

fonte:http://www.asca.it